P.ssi Docks Dora (TO)

Come in molte grandi città, da New York a Berlino, da Londra a Zurigo, anche a Torino è in corso un importante intervento di riqualificazione urbana che interessa l’area nord della città, un tempo zona a forte vocazione industriale. Il prolungamento del Boulevard da Corso Vittorio Emanuele II a Corso Grosseto, i Docks Dora, la realizzazione della linea 2 della metropolitana e tutti gli interventi previsti nella Spina 4 renderanno questo quartiere un’officina di idee molto innovative. All’interno di quest’area eterogenea e con un mix di realtà molto diversificate al suo interno si inserisce THE FACTORY, un’opera che nel cuore di Via Valprato trasformerà un manufatto industriale attraverso un raffinato e strategico recupero architettonico in 9 LOFT in perfetto stile newyorkese.

Contatta l'Agenzia

Un progetto ambizioso che vuole valorizzare il legame tra le ex fabbriche, simbolo di grande identità sociale e culturale e il territorio che viene reinterpretato in chiave contemporanea.
Una possibilità unica a Torino che porterà significativi cambiamenti sia nello stile di vita degli abitanti che nel concetto di estetica urbana.
Un’occasione imperdibile per sperimentare nuovi modi di vivere Torino.Un progetto unico per la città di Torino che conserva un fabbricato industriale mantenendone il valore architettonico ed evocativo: le straordinarie soluzioni light-tech di THE FACTORY diventeranno un grande esempio di recupero conservativo, che mescolerà sapientemente design e tecnologia, sulla scia dei progetti architettonici newyorkesi.

All’interno dell’edificio industriale originale verranno creati 9 loft di diverse metrature, disposti su due livelli e dotati di un’altezza interna di 6 metri. Le varie unità, tutte completamente personalizzabili, saranno dotate di giardino privato, ampi terrazzi, grandissime vetrate cielo-terra, posto auto e sistema di videosorveglianza.

Tutti i loft sono pensati e progettati per garantire un altissimo livello di comfort e per soddisfare le attuali esigenze di vita: l’intervento presenta aspetti tecnici innovativi in materia di contenimento dei consumi energetici, come le vetrate a taglio termico e l’impianto di riscaldamento e raffreddamento a pavimento. La moderna dotazione impiantistica consentirà bassi consumi energetici, nel pieno rispetto dell’ambiente.

Un’opera che afferma la volontà di fondere l’arte con gli aspetti della vita quotidiana, riprendendo nell’architettura le caratteristiche dei veri loft newyorkesi in stile industriale.

Il progetto immobiliare The Factory , realizzato dalla società SGS Immobiliare, che vanta una lunga tradizione nella valorizzazione di immobili di prestigio, offre molteplici chiavi di lettura: dall’architettura all’arte, dall’eleganza alla moderna funzionalità per gli spazi in modo creativo.

The Factory, la soluzione perfetta per chi vive il presente guardando al futuro.